Pagine

mercoledì 9 settembre 2020

In vetrina: "Il coraggio della felicità", un libro che fa viaggiare

Loredana Scaiano, amante della lettura e dei viaggi, ha unito le sue due passioni in un libro che ne è tesimonianza: "Il coraggio della felicità". Si tratta del resoconto del giro del mondo in solitaria - come riportato nel sottotitolo - sulle orme della scrittrice ed esploratrice austriaca Ida Pfeiffer.


"Il primo maggio 1846, a quarantanove anni, Ida Pfeiffer partiva da Vienna per un’impresa straordinaria: il giro del mondo in solitaria. Il 28 febbraio 2017 Loredana Scaiano parte dal suo piccolo paese nell’Italia del Sud per ripercorrere l’itinerario di Ida. Anche lei compirà cinquant’anni in viaggio. Ida scriveva una pagina di diario ogni sera, Loredana ogni sera pubblica una pagina del blog che ha dedicato alla sua eroina, #idaviaggiadasola, che diventa sempre più popolare. Due storie vere raccontate in parallelo, due donne forti, due secoli di distanza. Il coraggio della felicità è il resoconto di un’impresa temeraria, impensabile per una donna nell’Ottocento, tutt’altro che agevole ancora oggi. È il racconto di un viaggio alla scoperta del mondo e alla ricerca di sé: un viaggio che è libertà, consapevolezza, incoscienza, leggerezza e gioia. Ed è anche e soprattutto una pietra posata sulla strada della parità, perché ogni donna finalmente si senta libera di poter andare da sola ovunque, senza un uomo che la accompagni, a qualunque titolo."

Una storia affascinante. Un inno alla libertà. Un omaggio a una donna grande.

Nessun commento:

Posta un commento